Decreto sicurezza 81/2008

Tutta quella serie di misure di prevenzione e protezione (tecniche, organizzative e procedurali), che devono essere adottate dal datore di lavoro, dai suoi collaboratori (i dirigenti e i preposti), medico competente e dai lavoratori stessi.

Le leggi in vigore in Italia in materia di Sicurezza e Salute nei Luoghi di Lavoro istituiscono le figure professionali per la Sicurezza.

Questi tecnici della sicurezza che operano si occupano di rendere minimi o quantomeno “accettabili” i rischi per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Si occupano quindi di informare e formare il personale di aziende pubbliche o private, di far rispettare le leggi e le norme di buona pratica per prevenire gli incidenti e gli infortuni, controllano i luoghi di lavoro e analizzano le tecniche di lavoro, redigono i piani di sicurezza e di emergenza per abbassare i livelli di rischio e alzare i livelli di attenzione al rischio.